Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

SCARICA FOTO WETRANSFER SU IPHONE

Posted on Author Voramar Posted in Ufficio


    Come scaricare file WeTransfer su iPhone e iPad principalmente per condividere in pochissimi istanti video, foto, documenti e altri tipi di file. Scopri come scaricare file video, foto, audio e documenti su iPhone e iPad inviati con il servizio di centralfloridavocalarts.com Matteo Hsia 6 Novembre. Scarica WeDownload di Solodigitalis direttamente sul tuo iPhone, iPad e iPod WeDownload download WeTransfer e file ZIP, e salva le foto ei video che. WeTransfer, download gratis iPhone. WeTransfer Condividere foto e video dal tuo iPhone è facile!. WeTransfer è un'applicazione iOS che ti consente di.

    Nome: foto wetransfer su iphone
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 16.79 MB

    Inviare e scaricare documenti è facile e immmediato. Esiste anche la funzionalità Plus, a pagamento e per maggiore sicurezza. In questo modo, non rischierete di "appesantire" la vostra casella di posta elettronica, rendendola lenta e poco capiente. Per utilizzarlo, non è necessaria nessuna registrazione. Basta connettersi al sito ufficiale di WeTransfer, conoscere l'indirizzo e-mail del destinatario e seguire la guida che vi proponiamo di seguito, valida sia per pc che per smartphone.

    Vediamo come funziona WeTransfer.

    In relazione:MSGVIEWER SCARICARE

    Come funziona WeTransfer? Se accedi per la prima volta alla homepage del sito, puoi vedere sin da subito che la facciata in questione si presenta molto minimale: a lato trovi lo strumento di invio del file, mentre gran parte della schermata è occupata dallo sfondo offerto dal servizio, realizzato in collaborazione con varie aziende partner.

    WeTransfer lento? Ecco perché e come risolvere Trovi che il caricamento del file sia molto lento? La maggior parte delle volte la colpa non è del servizio di condivisione dei file, ma della tua connessione ad Internet.

    Capita spesso che, nelle ore di punta, la banda risulti particolarmente intasata, soprattutto verso sera. Esiste anche la funzionalità Plus, a pagamento e per maggiore sicurezza.

    In questo modo, non rischierete di "appesantire" la vostra casella di posta elettronica, rendendola lenta e poco capiente. Per utilizzarlo, non è necessaria nessuna registrazione. Basta connettersi al sito ufficiale di WeTransfer, conoscere l'indirizzo e-mail del destinatario e seguire la guida che vi proponiamo di seguito, valida sia per pc che per smartphone.

    Vediamo come funziona WeTransfer. A questo punto vi verrà richiesto di aggiungere uno o più file che avete deciso di condividere e che siano presenti sul vostro desktop.

    Digitate, poi, l'indirizzo o gli indirizzi e-mail dei destinatari e infine il vostro indirizzo di posta elettronica. Prima della spedizione potrete anche scrivere un breve messaggio.

    Cliccate su "Trasferisci" e il gioco è fatto. Se la procedura è lenta o il sito si blocca dovete pazientare perché nella maggior parte dei casi dipende da problemi di connessione a internet o dalla qualità del provider. Il servizio è abbastanza sicuro, anche se dovete prestare attenzione soprattutto se utilizzate una rete condivisa o una postazione pubblica, in quanto non essendoci alcuna cifratura di dati, le possibilità di furto d'identità sono più alte.

    Come ricevere grandi file da WeTransfer I destinatari riceveranno una mail dal team di WeTransfer: apritela e all'interno cliccate sul tasto "Download".


    Articoli simili: