Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

SCARICA 730 PRECOMPILATO 2018 COSA SI PUO

Posted on Author Mirg Posted in Ufficio


    Elenco aggiornato delle spese detraibili valide sia per il modello ordinario che quello precompilato. A partire dal 5 maggio verrà messo a disposizione dei contribuenti il modello precompilato e tra i dati presenti vi saranno alcune delle spese. Detrazioni fiscali quali sono e cosa scaricare con il modello che è possibile portare in detrazione fiscale con il modello / ovvero con del modello precompilato, disponibile online dal 16 aprile Per la predisposizione del modello precompilato, l'Agenzia delle entrate utilizza le Nella sezione del sito internet dedicata al precompilato è possibile.

    Nome: 730 precompilato 2018 cosa si puo
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 57.67 MB

    Detrazione delle spese mediche rimborsate: FAQ Le spese mediche rimborsate sono detraibili fiscalmente? In generale, qualsiasi spesa sostenuta dal contribuente, per poter essere considerata detraibile o deducibile ai fini IRPEF, deve essere effettivamente rimasta a carico dello stesso. Quindi appare chiaro stabilire, come regola generale, che le spese oggetto di rimborso, non possono essere considerate oneri deducibili o detraibili, per il contribuente.

    Naturalmente questo vale anche per le spese mediche rimborsate da assicurazioni, ma con qualche eccezione che andremo ad analizzare. Quindi, come comportarsi di fronte a spese mediche rimborsate? In linea generale, come abbiamo visto, gli oneri sostenuti dal contribuente e poi rimborsati allo stesso non danno diritto ad un beneficio fiscale. Inoltre, se il rimborso avviene in periodi di imposta successivi è necessario procedere alla tassazione separata con facoltà di opzione per la tassazione ordinaria.

    La scadenza per il modello online è fissata per il 23 luglio. E Dal 10 maggio hanno a disposizione la funzione di compilazione assistita del quadro E relativo alle spese detraibili e deducibili dal reddito, uno strumento in più per intervenire prima della presentazione della dichiarazione. Se le spese sostenute non superano la franchigia, non si avrà diritto alla detrazione.

    Lavoratori dipendenti o pensionati

    I costi ammissibili su cui bisogna effettuare il calcolo sono i seguenti: prestazioni chirurgiche; analisi, indagini radioscopiche, ricerche e applicazioni; prestazioni specialistiche; acquisto o affitto di protesi sanitarie; prestazioni rese da un medico generico comprese le prestazioni rese per visite e cure di medicina omeopatica ; ricoveri collegati a una operazione chirurgica o a degenze.

    Le prestazioni sanitarie rese alla persona dalle figure professionali appena elencate sono detraibili anche senza una specifica prescrizione da parte di un medico, a condizione che dal documento che attesta la spesa risulti la figura professionale e la prestazione resa dal professionista sanitario.

    Si tratta di una riduzione sulle bollette del gas riservata alle famiglie a basso reddito e numerose 4 o più figli a carico. Il bonus è cumulabile con quello sull'elettricità.

    Continua a leggere I redditi fondiari di fabbricati e terreni concorrono a formare il reddito complessivo dei soggetti che li posseggono. Continua a leggere I tempi si allungano per le rettifiche sulle dichiarazioni di successione.

    Si potranno apporre modifiche entro due anni dal versamento dell'imposta.

    Una risoluzione delle Entrate chiarisce che è possibile correggere qualunque tipo di errore entro due anni dal versamento dell'imposta Gli abbonati RAI con più di 75 anni possono richiedere l'esenzione dal canone Il beneficio è applicabile in presenza di determinati requisiti reddituali che devono essere verificati annualmente.

    Continua a leggere Quando un lavoratore subisce un infortunio il datore di lavoro ha l'obbligo di effettuare la denuncia all'Inail.

    In caso di infortunio sul lavoro con diagnosi superiore a 3 giorni, il lavoratore domestico ha l'obbligo di trasmettere al datore di lavoro e all'Inail il certificato medico. Alcune borse di studio sono esenti da imposte. La normativa fiscale applicabile alle borse di studio prevede generalmente l'imponibilità delle somme erogate.

    Continua a leggere Il Modello Unico deve essere presentato da chi è tenuto a fare sia la dichiarazione dei redditi sia la dichiarazione IVA. Deve presentare la dichiarazione in forma unificata chi è tenuto a presentare sia la dichiarazione dei redditi sia la dichiarazione IVA. Continua a leggere Il valore del bonus energia elettrica è differenziato a seconda del numero dei componenti della famiglia anagrafica.

    Continua a leggere La Tari è la terza "costola" della IUC dopo Imu e Tasi: i Comuni la applicano a tutti gli immobili suscettibili di produrre rifiuti urbani. Oggetto misterioso della IUC, la tariffa sui rifiuti prende a riferimento il principio europeo del "chi inquina paga". Il calcolo è una prerogativa dei Comuni, che spediscono a casa il bollettino.

    Detrazione dell'affitto di casa dal modello 730 per il 2019

    Continua a leggere Nel nuovo Isee potranno non essere inseriti i redditi già dichiarati nel Seconda delle quattro puntate del nostro approfondimento sulla riforma dell'indicatore: tranne che in alcuni casi particolari si potrà presentare una Dsu standard semplificata.

    Continua a leggere Per tutti i contratti di locazione vi è l'obbligo di registrazione presso qualunque ufficio delle Entrate. Il termine per regolarli è di 30 giorni dalla data di stipula.

    Continua a leggere Gli sgravi sulle compravendite di unità immobiliari adibite ad abitazione principale consistono in una tassazione ridotta applicata sulle imposte legate all'acquisto. Lo sconto fiscale sarà calcolato su un importo massimo di spesa pari a 10mila euro.

    Continua a leggere La detrazione per i figli a carico compete indipendentemente dall'età ed anche se i figli non convivono con il contribuente o non risiedono in Italia La detrazione per i figli a carico compete indipendentemente dall'età ed anche se i figli non convivono con il contribuente o non risiedono in Italia.

    Continua a leggere E' ammessa la detrazione della spesa sostenuta per l'acquisto dell'autovettura per il trasporto dei disabili.

    Navigazione

    Continua a leggere Con il ravvedimento operoso è possibile regolarizzare spontaneamente adempimenti ed omissioni, beneficiando della riduzione delle sanzioni.

    E' consentito a tutti i contribuenti entro determinati limiti di tempo, a condizione che non siano iniziate attività di accertamento formalmente comunicate al contribuente. Sono incluse nel beneficio non solo le spese riconducibili ai lavori veri e propri, ma anche quelle relative all'acquisto dei materiali, alla progettazione e alle prestazioni professionali.


    Articoli simili: