Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

ARTICOLI DA PUBMED SCARICA

Posted on Author Micage Posted in Ufficio


    Oggi vi farò vedere come scaricare articoli completi da Pubmed in modo completamente gratuito usando sci-hub, un servizio non troppo legale. articolo partendo da Pubmed. Istruzioni a cura di Necessario entrare in Pubmed dal link presente sulla home page della scaricare il full text. Se non c' è. Salve a tutti. La questione è per me molto importante se non fondamentale. Mi interessa poter leggere il full text di questi due articoli (sopratutto. Come accedere a un articolo scientifico a pagamento? per esempio c'è scihub. org, da alcuni definito un sito pirata: permette di scaricare una Una novità anche da PubMed: tramite LinkOut infatti è ora possibile accedere.

    Nome: articoli da pubmed
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 20.25 Megabytes

    Dalla maschera di ricerca è possibile cercare un periodico attraverso il titolo esatto o il titolo abbreviato. Avviando una ricerca in PubMed viene mostrata una lista con le referenze, in forma di semplici citazioni, elencate in ordine cronologico di immissione nella banca dati entrez date con in testa i dati più recenti. Ricerca per titolo di rivista: Per ovviare a questi inconvenienti è importante conoscere come le referenze bibliografiche pubmdd immesse nelle banche dati e in che modo vengono recuperate in fase di ricerca.

    La maschera di ricerca presente sulla home page di PubMed consente di inserire liberamente termini, che vengono cercati in tutti i campi wrticolo fields ; per evitare gli inconvenienti a cui si è accennato, è comunque preferibile inserire termini controllati, desunti dal tesauro, o specificando il campo a cui limitare la afticolo. Search for health information you can trust!

    Ricerca per titolo di rivista: Per ovviare a questi inconvenienti è importante conoscere come le referenze bibliografiche pubmdd immesse nelle banche dati e in che modo vengono recuperate in fase di ricerca.

    La maschera di ricerca presente sulla home page di PubMed consente di inserire liberamente termini, che vengono cercati in tutti i campi wrticolo fields ; per evitare gli inconvenienti a cui si è accennato, è comunque preferibile inserire termini controllati, desunti dal tesauro, o specificando il campo a cui limitare la afticolo. Search for health information you can trust! Questa funzione permette di visualizzare le ultime strategie di ricerca fino ache vengono automaticamente salvate e cancellate dopo otto ore di inattività.

    Cliccando sui nomi degli autori di un articolo o sul foglietto giallo a sinistra, si attiva il collegamento alla puvmed bibliografica dettagliata; selezionando preventivamente solo alcuni risultati e attivando il comando display, si visualizzano in dettaglio più record.

    Il valore puubmed delle informazioni è garantito dalla selezione umana dei contenuti condotta da qualificati comitati scientifici. Una strategia per raffinare il risultato, delimitando la ricerca a specifici campi, consiste nella qualificazione dei termini immessi.

    Sono disponibili bollettini, giornali, pubblicazioni, articoli specializzati e info aggiornate sulle opportunità per gli studi scientifici in medicina.

    Prima di imparare ad impostare la ricerca inserendo temini controllati, vengono mostrate alcune funzioni, comuni a tutti i database, articoli consentono di velocizzare la procedura di ricerca o combinare logicamente i termini immessi.

    Il secondo meccanismo in questione è il cosiddetto paywall , un ostacolo nel senso letterale del termine, che prevede il versamento di una somma di denaro per poter accedere alla versione completa di uno studio. Un'estensione appena uscita del browser Chrome, chiamata Unpaywall e creata dal sito open-source Impactstory , vuole contrastare nel modo più legale possibile questo fenomeno, offrendo agli internauti uno strumento per trovare rapidamente e gratuitamente i testi di ricerche pubblicate su siti a pagamento.

    Schermata della pagina dell'estensione per Chrome Unpaywall. Screencap via Unpaywall.

    Senza contare che, come esemplifica il drammatico caso di Aaron Swartz — l'attivista americano che si è suicidato nel a 27 anni, poco prima di essere condannato a 30 anni di carcere per aver scaricato troppi paper dalla piattaforma online a pagamento JSTOR —, è fin troppo chiaro che le leggi attuali non sono in grado di regolamentare con efficacia la questione.

    I termini "pirateria" e "lotta per la libera informazione" finiscono in questi casi per confondersi, in uno scenario destinato a finire in modo tetro e profondamente inumano.


    Articoli simili: