Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

SCARICARE POI TOMTOM

Posted on Author Nerisar Posted in Rete


    In MyDrive, puoi aggiungere file PDI (Punto di interesse), Preferiti e una destinazione attiva e puoi sincronizzare tutti questi elementi sul dispositivo. Se devi. Prima di iniziare a scaricare l'applicazione scegli i paesi che vuoi. Poi premi il pulsante Download e salva il file centralfloridavocalarts.com in una cartella sul tuo disco fisso. Passo 1: Scaricare i file che ti la cartella corretta per i POI sul TomTom. Anche il nuovo TomTom GO Camper, il navigatore per pianificare itinerari su Per scaricare direttamente i POI per il tuo TomTom, clicca qui.

    Nome: poi tomtom
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 55.82 MB

    Nessuna pagina dei nostri siti nella quale vengano richiesti i tuoi dati personali viene fatta scandagliare da Google Analytics. Nessun altro prodotto di Google è collegato ai dati raccolti da Analytics. Durante le sessioni di acquisto utilizziamo un cookie di sessione: se disabiliti completamente i cookie nel tuo browser, molto probabilmente non riuscirai a portare a termine le transazioni.

    A seguito della migrazione del sito di TurboPOI su una nuova piattaforma, la versione 1. Poiché anche il meccanismo di aggiornamento automatico non è più funzionante, occorrerà scaricare manualmente la nuova versione dalla pagina del download e reinstallare TurboPOI.

    A questo punto, vedrai avviarsi la procedura di backup del TomTom. Innanzitutto voglio spiegarti come fare per poter aggiornare le mappe già installate sul tuo navigatore.

    Attendi ora che la procedura mediante cui scaricare mappe TomTom più aggiornate ed eventuali altri aggiornamenti disponibili venga portata a termine dopodiché clicca su Fatto.

    Mi raccomando, sino al termine della procedura di aggiornamento non scollegare il navigatore dal computer.

    A procedura ultimata, potrai finalmente scollegare il TomTom dal computer. Per vostra informazione Ci sono 3 diversi metodi per installare autovelox nel dispositivo TomTom, a seconda delle capacità e della data di rilascio.

    Metodo 1. Se tutto va bene si dovrebbe vedere una nuova unità che è possibile esplorare utilizzando Windows Explorer o Finder se si utilizza Mac. Utilizzando esplora file cercare la cartella con un nome di regione o paese, come Europa occidentale, Spagna, Italia, Regno Unito.

    È possibile abilitare gli avvisi e impostare l'audio di avviso quando si avvicina agli autovelox nella sezione Abilita avvisi. Seguire le istruzioni successive per farlo. Una volta connesso potrai cercare nel catalogo delle destinazioni di TomTom.

    Guida in tutta sicurezza e semplicità: - Punti di interesse: cerca e trova destinazioni, punti panoramici e attrazioni lungo il percorso e quando arrivi a destinazione. MAPPE Scarica mappe personalizzabili di Paesi, aree geografiche e attrazioni in Paesi, il tutto aggiornato ogni settimana, per guidare in tutta semplicità.

    I servizi richiedono una connessione tramite telefono cellulare. Scarica almeno 4 aggiornamenti completi ogni anno per qualsiasi mappa installata.


    Articoli simili: