Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

SCARICARE KYMCO AGILITY BATTERIA

Posted on Author Faemi Posted in Rete


    Avete notato anche voi che se lasciate lo scooter fermo per 4 o 5 giorni la batteria si scarica e lo dovete accendere a "mano", con notevole fatica? Può essere. centralfloridavocalarts.com › kymco-agilityBatterie › af={"quartzVehicle". Acquista online da un'ampia selezione nel negozio Auto e Moto. guida su come sbloccare la centralina del kymco agility - cosa prendere per quasi tutto l'inverno non ho usato il mio agility e poi dalla batteria non partiva, Quindi penso sia proprio dovuto alla batteria scarica o magari la.

    Nome: kymco agility batteria
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 33.71 Megabytes

    Se la vostra moto si scarica velocemente o perde colpi questo articolo vi interessa. La prima cosa per identificare il componente da sostituire è munirsi di un multimetro: un comunissimo tester, e iniziare a fare delle misurazioni anche senza smontare i componenti dalla moto. La prima misurazione da fare è quanti volt ha la batteria con e senza moto accesa.

    Per fare questo bisogna selezionare sul tester la tensione in continua, mettere i puntali sui morsetti della batteria. A moto spenta vedrete una tensione di 12,3 — 12,8 volt, se la batteria è abbastanza carica una volta acceso il motore questa tensione dovrebbe salire su valori superiori a 13 volt. Aumentando il regime di rotazione del motore i volt dovrebbero arrivare a circa

    MM-ION-1 BATTERIA LITIO 12V 10AH YTX5L-BS KYMCO Agility 125 125 2016-2017 MAGNETI MARELLI YTX5LBS

    Fare qualcosa? Dopo due ore arriva. Mi viene una crisi isterica! Decido di non dargli un euro un più, per cui affido il motorino al carro attrezzi e mi faccio dare il numero di telefono del meccanico al quale lo porterà. Un mese!

    Recommended Posts

    Magari loro hanno un altro Agility nuovo, possono darmi questi pezzi, possono fare qualcosa. Prospetto il problema. Chiedo di parlare con il proprietario.

    Che santo uomo! Il tipo si rende conto…e cambia tono!

    La prima cosa per identificare il componente da sostituire è munirsi di un multimetro: un comunissimo tester, e iniziare a fare delle misurazioni anche senza smontare i componenti dalla moto.

    La prima misurazione da fare è quanti volt ha la batteria con e senza moto accesa.

    Per fare questo bisogna selezionare sul tester la tensione in continua, mettere i puntali sui morsetti della batteria. A moto spenta vedrete una tensione di 12,3 — 12,8 volt, se la batteria è abbastanza carica una volta acceso il motore questa tensione dovrebbe salire su valori superiori a 13 volt.

    Aumentando il regime di rotazione del motore i volt dovrebbero arrivare a circa Se questa tensione dovesse essere più grande volt, abbiamo già identificato il problema nel regolatore di tensione che non fa più il suo dovere e quindi va sostituito prima che arrechi seri danni alla batteria.

    Batteria kymco in Accessori moto

    Nel caso in cui la tensione, a motore acceso, dovesse essere più bassa di 14 volt allora dobbiamo vedere se lo statore o meglio i campi dello statore sono ancora efficienti.

    Per fare questo bisogna staccare il connettore che esce dallo statore e va al regolatore tensione. Lo riconoscete perché è il connettore che ha solo fili gialli.

    In realtà, se la moto ha trascorso diversi mesi ferma in garage, la batteria non sarà più in grado di ricaricarsi in modo efficiente; in particolare, l'energia fornita dal ponte si esaurirà nel giro di qualche secondo, rendendo impossibile accendere la moto. Chi pensa di riuscire ad evitare il problema accendendo la moto qualche volta nel corso dell'inverno potrebbe rimanere comunque deluso.

    Infatti, quando il veicolo resta fermo a lungo, è consigliabile staccare la batteria o, se possibile, usufruire di un mantenitore di carica che non danneggi l'accumulatore.


    Articoli simili: