Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

VECCHI MESSAGGI THUNDERBIRD SCARICA

Posted on Author Kigalrajas Posted in Libri


    Avevo installato Thunderbird e scaricato la posta da gmail mantenendo tutti i messaggi anche sul server on line (avevo scelto POP, non IMAP). centralfloridavocalarts.com › sincronizzazione-imap. Gli utenti Thunderbird possono scaricare i messaggi sul computer locale e accedervi Un messaggio è scaricato in Thunderbird e cancellato in Thunderbird. ho configurato tutto,la posta nuova mi arriva senza problemi ma non riesco a capire come si scarica la posta vecchia che ho su centralfloridavocalarts.comc'è.

    Nome: vecchi messaggi thunderbird
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 28.26 Megabytes

    Le cartelle standard sono: Posta in arrivo: contiene tutti i messaggi di posta ricevuti. Affianco alla cartella viene indicato in grassetto il numero dei nuovi messaggi non ancora letti; Posta in uscita: contiene tutti i messaggi in attesa di spedizione; Bozze: contiene i messaggi che non abbiamo ancora mandato in invio e che abbiamo salvato durante la scrittura; Posta inviata: contiene i messaggi che sono stati inviati; Cestino: contiene i messaggi che abbiamo rimosso dalle altre cartelle Ricezione Thunderbird all'avvio scarica gli eventuali nuovi messaggi presenti sul server, ed ad intervalli prestabiliti, importerà gli eventuali nuovi.

    Elenco delle e-mail presenti nella cartella selezionata In questa finestra sono elencati tutti i messaggi presenti nella cartella selezionata, quelli non letti sono evidenziati in grassetto e con l'icona della busta chiusa. La comodità delle colonne è che possono essere utilizzate per ordinare le e-mail in base al criterio della colonna stessa. Potete nascondere parzialmente queste informazioni facendo clic sul segno meno presente a fianco dell'oggetto, ma, vedremo come più avanti, le potete anche espandere.

    Un doppio click del mouse sulla riga della e-mail vi permetterà di aprirla in una finestra separata. Recuperare un messaggio dal Cestino Selezionare il messaggio e trascinarlo all'interno della cartella in cui lo si vuole ripristinare.

    Pertanto è semplice individuare per poi copiare, salvare ed esportare files come email, contatti e media-files. Attraverso questa modalità, è possibile ripristinare il profilo e tutti i dati ad esso associati su un altro computer o altra posizione.

    Simultaneamente alla copia nella nuova cartella i messaggi email verranno anche copiati nello spazio di archiviazione online di Gmail. Nella successiva finestra di riepilogo cliccare su "Crea un account".

    Se tutto è stato eseguito correttamente, l'account è stato configurato. NOTA: la prima volta che provate a spedire o ricevere un messaggio dovrete digitare la rispettiva password della casella di posta nella finestra che si aprirà automaticamente.

    Una volta digitata la password e cliccando successivamente sull'apposita voce di memorizzazione, questa sarà memorizzarla definitivamente senza doverla reinserire ogni volta. In alternativa è possibile configurare il server della posta in arrivo come IMAP in questo caso la porta del server sarà la e la sigla del server di posta in arrivo da inserire sarà: imaps.

    Una volta conclusa la seguenza indicata nelle immagini sopra, i messaggi certificati, sia quelli già presenti nel programma e sia quelli che riceverete da adesso in poi, avranno riportato il sigillo di sicurezza in modo corretto, come si vede nell'immagine qui a destra.

    Ricorda che: Per ogni messaggio inviato e consegnato senza problemi, il mittente riceve: una ricevuta di accettazione proveniente dal proprio sistema di PEC; la ricevuta di accettazione è un messaggio di posta con subject "Accettazione:" seguito dal subject del messaggio originale inviato e con un testo che indica che il messaggio in partenza è corretto ed è stato accettato dal sistema.

    Se non viene selezionata nessuna delle due caselle di controllo, i messaggi vengono lasciati sul server per un periodo di tempo indeterminato. È possibile quindi che venga superato il limite di spazio disponibile per la cassetta postale, a meno di stabilire la connessione al server di posta elettronica da un altro computer sul quale Outlook è configurato per la rimozione dei messaggi dal server. Ad ogni modo, l'opzione predefinita per la rimozione della posta dopo una settimana dovrebbe essere adatta per la maggior parte degli utenti.

    Di seguito sono riportate istruzioni dettagliate su come impostare Mail in modo che rimuova i messaggi dopo una settimana.


    Articoli simili: