Centralfloridavocalarts

Centralfloridavocalarts

ALBUM LA FINESTRA NEGRAMARO SCARICA

Posted on Author Grosar Posted in Libri


    Negramaro - La Finestra (Deluxe Edition) () ALBUM Artista: Negramaro Pelle E Calamaio (Ghost track) La Distrazione (Bonus track) Download. La Finestra (Deluxe Edition) | Negramaro to stream in hi-fi, or to download in True CD Quality on centralfloridavocalarts.com Negramaro - La Finestra Lyrics Download Mp3 | Zortam Music. Download "​Negramaro - La Finestra" for FREE!!! Negramaro - La Finestra Album Songs. Acquista il CD La Finestra di Negramaro in offerta su La Feltrinelli. Scopri gli album e i dischi in vendita online a prezzi scontati.

    Nome: album la finestra negramaro
    Formato:Fichier D’archive
    Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
    Licenza:Gratuito (* Per uso personale)
    Dimensione del file: 67.70 Megabytes

    Tweet su Twitter I Negramaro sono sei musicisti, nati e cresciuti nel Salento. Grazie a numerose esibizioni dal vivo diventano ben presto un fenomeno emergente del circuito alternativo. Pubblicano il loro primo album, Negramaro, auto-prodotto con Sugar nel , ma è con che cominciano ad affermarsi nel circuito mainstream. Giuliano Sangiorgi, frontman del gruppo, oltre a comporre tutti i brani dei Negramaro, è autore e compositore per altri: scrive per Andrea Bocelli Le parole che non ti ho detto nel Il singolo Mentre tutto scorre rimane per 20 settimane nella classifica dei singoli più venduti in Italia.

    Nel i Negramaro vincono il Premio Lunezia per il valore Musical-Letterario del brano Via le mani dagli occhi, quarto singolo estratto.

    Il 31 maggio si esibiscono in un concerto-evento allo stadio di San Siro cui assistono Il nuovo lavoro è stato infatti inciso presso i Metalwork Studios di Toronto, con la produzione di David Bottrill produttore anche dei Muse e dei Placebo. Una storia semplice Il 21 settembre è stato distribuito il nuovo singolo Ti è mai successo?

    Mtv.it e Downlovers insieme per i Negramaro

    Il 16 novembre partirà dal Mediolanum Forum un tour di 12 date denominato Una storia semplice Tour Dopo Ti è mai successo? La rivoluzione sta arrivando presente Il 24 aprile , a sorpresa, viene pubblicato su iTunes un singolo inedito, intitolato Sei tu la mia città.

    Il brano anticipa il sesto album di inediti della band e il La rivoluzione sta arrivando Tour ad esso correlato. Ad agosto viene annunciato sia il titolo ufficiale del nuovo album, La rivoluzione sta arrivando, che la pubblicazione di un secondo singolo da esso estratto, intitolato Attenta e pubblicato il 7 agosto La rivoluzione sta arrivando viene invece pubblicato dalla Sugar Music il 25 settembre, debuttando come i precedenti due album di inediti e la raccolta Una storia semplice direttamente al primo posto della Classifica FIMI Album.

    Il 4 novembre parte con la data zero di Mantova il La rivoluzione sta arrivando Tour , che toccherà con diversi sold out i principali palazzetti dello sport italiani. Fonte: Wikipedia.

    Il disco, dopo la pre-produzione in Italia, è stato completato ed ottimizzato al Plant Studios di San Francisco con la supervisione del celebre musicista e produttore Corrado Rustici. E questo intervento si sente, perché la qualità dellla musica è ottima.

    Ho letto diverse recensioni di questo album e devo dire che in molti lo hanno giudicato mediocre o anche peggio. Se si parla di gusti non discuto, ognuno ha i suoi e non c'è da obiettare su questo. E' vero che alcune, o forse più che alcune, canzoni tra quelle rese famose ad un grande pubblico e passate da radio e tv musicali non sono certo capolavori.

    Cerca nel blog

    Ma non per questo si deve generalizzare. Se uno è "ospite fisso" a Festivalbar o Trl non per forza la sua musica è di scarsa qualità.

    Insomma non condivido l'accostamento che spesso si fa tra musica commerciale e musica di scarsa qualità, una non implica l'altra. Fatta questa precisazione, ritorno al mio giudizio sul disco che ritengo un buon lavoro. Si inizia subito con un brano piuttosto energico e trascinante, "La distrazione", con un ritornello che si fissa facilmente in testa.

    La traccia seguente, "Giuliano poi sta male", è simpatica ed ironica, mentre subito dopo si passa al romanticismo con "Parlami d'amore". La canzone è accattivante e molto orecchiabile, il testo è semplice ma funziona Anche poche semplici frasi possono rendere bene.

    Si prosegue con "Un passo indietro", lieve e delicata in un primo momento per poi prendere vigore dopo la metà, e "L'immenso", molto bella e, come la precedente, interpretata con intensità dal cantante Giuliano Sangiorgi che è anche l'autore dei testi. Si cambia veste con "La finestra", dal sapore più elettronico rispetto alle precedenti, ma con la grinta e l'energia che caratterizzano il gruppo.


    Articoli simili: